Applicazioni su misura per la tecnologia proporzionale:Manipolatori industriali pneumatici


01 Giugno 2011

Sollevamento facile e bilanciamento di carichi con la servopneumatica.

In tutti gli ambienti industriali si trovano dei manipolatori manuali per muovere dei carichi. Le ragioni per la crescente diffusione di manipolatori industriali sono

la facilità d’uso senza procedure di programmazione complicate e l’impiego ergonomico che protegge da pericoli di lesioni alle mani e alla schiena. Questo tipo di manipolatore industriale consente le aziende di potenziare la produttività ed  ad adempiere alla Normativa C.E. 269/90 riguardante la regolamentazione sulla movimentazione manuale dei carichi

Esistono diversi tipi di principio meccanico per la manipolazione dei pesi. Fondamentale per l’applicazione è che i pesi possono essere spostati senza forza manuale e in totale sicurezza. Il manipolatore presentato in foto è un bilanciatore a braccio in versione per l’uso manuale.

La presa ergonomica non richiede alcun controllo per il funzionamento tramite dei tasti manuali.

Il peso del carico viene rilevato tramite una bilancia elettronica ed il circuito servopneumatico trasforma il carico in uno stato d’assenza peso che facilità il lavoro dell’utilizatore.

Il braccio è attuato tramite un cilindro pneumatico. Il cuore del circuito pneumatico è una valvole servo Camozzi della serie LRP con controllo di pressione integrata. Un sensore di forza trasmette il valore effetivo della forza al circuito di controllo che regola con alta precisione e velocità la pressione nel cilindro pneumatico. Tutto  il sistema lavora in un circuito chiuso.

La precisione e dinamicità del controllo di pressione è garantita dall’impiego di una servo valvola Camozzi della serie LRP. Questa valvola consente un tempo di risposta da 0 a 100% in 5 ms assicurando una prestazione di controllo ad altissimo livello. La tecnologia con controllo di pressione continuo e dinamico consente ad ottenere anche con dei carichi alternanti uno stato senza peso vero e proprio.  - C’è precisione nell’aria ...

Ingo Uhlenhaut
Branch Office Manager