Camozzi Branches European Meeting in Rotterdam


02 Giugno 2011

Il 12 e 13 di Ottobre si è tenuto il primo meeting delle filiali Camozzi in Europa.

Il 12 e 13 di Ottobre si è tenuto il primo meeting delle filiali Camozzi in Europa presso il caratteristico hotel New York di Rotterdam.

L’evento, organizzato dalla Camozzi Benelux in collaborazione con la casa madre in Italia ha visto la partecipazione delle 7 filiali Europee oltre che i rappresentanti della Camozzi Italia e dello stesso Marco Camozzi recentemente nominato Direttore Generale della Camozzi Spa.
Durante le due giornate di meeting sono stati illustrati i risultati dell’anno in corso confrontandoli con la situazione di mercato pre-crisi con lo scopo di capire i trends di recupero verso condizioni di normalità. Dall’analisi sono emersi dei dati molto confortanti che fanno presagire il ritorno a dei volumi pre-crisi in tempi assai inferiori a quanto preventivato.
Il focus si è poi spostato sulla Road Map Prodotti, sia per quanto riguarda le prossime release del 2011 che la pianificazione a medio-lungo termine e le relative tecnologie che saranno implementate per raggiungere gli obiettivi in termini di allargamento gamma verso componenti sempre più innovativi. La strada intrapresa al riguardo mostra chiaramente un forte impegno da parte della Camozzi nell’investire rilevanti risorse finanziarie e umane sia tramite sviluppi interni che con acquisizioni sul mercato.
La presentazione da parte di ogni filiale della situazione locale ha dato l’avvio al secondo giorno di meeting, sono state illustrate informazioni riguardo i traguardi raggiunti ma anche la situazione economica e competitiva. Un attenzione particolare è stata rivolta ai “casi di successo” ottenuti negli ultimi anni da parte di ciascuna organizzazione e le possibili sinergie che si potranno sviluppare nell’organizzazione Camozzi nell’immediato futuro, grazie anche ad importanti nuovi strumenti in fase di implementazione come il CRM e il Territory Mapping.
Un’open discussion finale ha dato la possibilità a tutti i partecipanti di esprimere liberamente le proprie opinioni e suggerimenti per far si che tanto la casa madre come tutta la struttura internazionale Camozzi possa migliorare la propria efficienza operativa a beneficio di una maggiore quota di mercato. Suggerimenti ma anche critiche sono state analizzati e condivisi in un ottica di miglioramento e di maggior coesione nell’ambito del mondo Camozzi.
Sull’onda del buon esito dell’incontro si è già pianificato il prossimo che avverrà a inizio del 2011 presso lo stabilimento di Polpenazze, ringraziamo tutti i partecipanti per il costruttivo contributo dato al meeting ed in particolare al team della Camozzi Benelux che lo ha egregiamente organizzato.

 

Matteo Barcellandi
Area Manager, Camozzi spa