Fonderie Mora Gavardo entra a far parte del Gruppo Camozzi


27 Ottobre 2011

La Società bresciana entra a far parte della Divisione Camozzi Manufacturing.

Le Fonderie Mora Gavardo sono liete di comunicare che il Gruppo Camozzi è entrato  nel capitale sociale della Società a partire dal corrente mese di Ottobre 2011 come socio di riferimento, avviando un importante piano di rilancio dell’azienda.
Al fine di acquisire l’azienda dalla procedura di concordato, i soci hanno deliberato e sottoscritto un capitale sociale di € 4 Milioni, con contestuale trasformazione della società in S.p.A.


A seguito dell’aumento di capitale la compagine societaria risulta costituita dal Gruppo Camozzi, da Cersal S.r.l. dell’Ing. Marco Salmini e dall’Ing. Gian Paolo Mora.

Con 60.000 mq di area, di cui 25.000 coperti e una produzione potenziale di oltre 26.000 Ton/anno, Fonderie Mora Gavardo attualmente rappresenta una delle principali realtà  internazionali specializzate nella produzione di Grandi Getti fino a 120 ton/cad., forte di un patrimonio unico di competenze tecnologiche e di processo sviluppate in oltre 65 anni di storia a servizio dei principali operatori dell’industria pesante nazionale e mondiale.

L’ingresso delle Fonderie Mora Gavardo nel Gruppo Camozzi costituisce un passo importante  nel percorso di sviluppo e integrazione verticale.
La possibilità di sfruttare sinergie e di condividere il know-how delle aziende del Gruppo, favoriranno il raggiungimento di importanti obiettivi di crescita.

La direzione delle Fonderie Mora Gavardo sarà lieta di illustrare a breve il progetto d’innovazione e sviluppo che nel prossimo futuro porterà l’azienda tra i vertici mondiali del settore.

COMUNICATO STAMPA - 27.10.2011